Pulitori Automatici

Pulitori automatici per gli impianti natatori di qualsiasi dimensione e forma in grado di operare sia sul fondo che sulle pareti indipendentemente dal materiale di costruzione usato. Dotati di microcomputer sono in grado di autoprogrammarsi rilevando le dimensioni della vasca.

Posizionati in vasca, con il programma automatico, puliscono accuratamente il fondo muovendosi in avanti e indietro senza richiedere la presenza dell’operatore, con spegnimento a fine ciclo.

Adatti a piscine di forme complesse o a spiaggia dove un sensore aria fa fermare i pulitori quando escono dall’acqua, ed il microprocessore fa invertire la marcia dirigendoli verso la parte più profonda della vasca.

Unità filtrante estraibile, lavabile e riutilizzabile in robusto tessuto (Dacron Poliestere) o a cartuccia.

Il cavo di alimentazione è galleggiante ed il nuovo esclusivo snodo rotante brevettato (“Swivel”) impedisce al cavo di attorcigliarsi.

Rispondono alle più restrittive norme di sicurezza e l’alimentazione è ridotta a 24Vcc, per soddisfare anche le esigenze di sicurezza di Hotel, camping e di piscine prive di sorveglianza.

il trasformatore elettronico digitale da 100/250 V a bassissima tensione ha una spia luminosa arancione che lampeggia quando occore svuotare il sacco filtro e timer per partenza differita (per modelli Dynamic).

Completi di carrello di trasporto in materiale plastico e tubolari in alluminio anodizzato, con alloggiamento per trasformatore e cavo di alimentazione.

Tutte le parti metalliche sono costruite in acciaio inox.

Per superfici particolarmente scivolose sono consigliate le spazzole “Kanebo”, in materiale speciale ad elevato coefficiente di attrito.

Grado di protezione apparecchi: IP 68 (sommergibile)